BEN RITROVATO, TONY GIANNI

tony-gianni-in-azione-foto-di-alessandro-sanna

Sassari calcio Latte Dolce 2020 // 2021

 BEN RITROVATO, TONY GIANNI

«Importante farsi trovare pronti alla chiamata del mister: in bocca al lupo a tutti noi per un anno che spero possa essere ricco di soddisfazioni»

tony-gianni-riconfermato-in-maglia-biancoceleste

Ben ritrovato a Tony Gianni, il mr Wolf biancoceleste. Problem solver che più volte, chiamato in causa, ha saputo adattarsi a ruoli in campo ed esigenze tecniche dando il suo importante contributo alla causa sino a meritare la riconferma in questa sua terza stagione biancoceleste.

gianni-foto-alessandro-sanna

Tony Gianni, centrocampista del Sassari calcio Latte Dolce: «Scontato dirlo ma giusto ribadirlo: sono felicissimo di far parte anche per la prossima stagione calcistica della famiglia Sassari calcio Latte Dolce. Non vedo l’ora di ricominciare con gli allenamenti assieme al gruppo, mi sono mancati e credo che la cosa valga per ogni singola componente della nostra società. La stagione passata si è purtroppo interrotta all’improvviso. Ci ha lasciato l’amaro in bocca, e il dubbio riguardo a cosa sarebbe potuto accadere con il procedere del campionato vista anche l’ultima prestazione messa in campo in casa della vincitrice del girone, la Turris. Non c’è spazio per i rimpianti, né per i condizionali: quel che è stato va archiviato e noi dobbiamo necessariamente guardare avanti con positività e ottimismo. Sono sicuro che anche quest’anno tutte le squadre che faranno parte del nostro girone dovranno fare i conti con noi. E spetterà a noi dimostrare sul rettangolo di gioco di essere all’altezza. Sono contento per le tante riconferme, questo fa capire che la fiducia della società non manca. E sono anche felice dei nuovi arrivi, pedine importanti che entrano a far parte del gruppo. Dispiace come ovvio anche per i compagni che non rimarranno, l’anno scorso ho avuto il piacere di conoscere delle belle persone oltre che dei forti giocatori. Per quanto mi riguarda, spero di poter dare ancora il mio contributo, sarà importante farsi trovare pronti alla chiamata del mister e dare tutto. Un in bocca al lupo a tutti noi, che sia un anno pieno di soddisfazioni».