QUATTRO CHIACCHIERE CON L’ATTACCANTE NINO PINNA

pinna-foto-alessandro-sanna

Sassari calcio Latte Dolce: sfida alla Vis Artena

QUATTRO CHIACCHIERE CON L’ATTACCANTE NINO PINNA

«Non ci montiamo la testa ma siamo sempre sul pezzo e abbiamo fame di vittoria»

Sassari, 27 settembre 2019 

Il Sassari calcio Latte Dolce si prepara ad affrontare la quinta tappa della lunga scalata al campionato di serie D, girone D. Si gioca domenica prossima (h 15), sull’erba amica dello stadio Vanni Sanna di Sassari. Si torna in campo dopo una settimana di lavoro intenso in palestra e sul sintetico di via Leoncavallo. Si affronta un avversario reduce dal 3-1 casalingo rifilato al Ladispoli, 6 punti in classifica e ambizioni da parte sinistra della classifica. Uno dei tanti brutti clienti che il calendario, uno dopo l’altro, metterà di fronte alla squadra di mister Stefano Udassi, corroborata dal 2-4 mandato a referto ad Arzachena nell’ultimo turno di campionato ma consapevole che ogni gara fa storia a sé e ci vorranno concentrazione, applicazione e volontà per  dare corpo, forma e sostanza ed una nuova importante prestazione biancoceleste.

nino-pinna-in-azione-foto-alessandro-sanna

Nino Pinna, attaccante del Sassari calcio Latte Dolce: «La settimana di allenamento è trascorsa bene, come sempre del resto. Noi siamo sempre sul pezzo e abbiamo sempre fame di vittoria. Sia chiaro: vincere è importante, ma non montarsi la testa lo è ancora di più perché consente di lavorare sereni e dare continuità ai risultati ottenuti. Noi dal canto nostro stiamo crescendo, giorno dopo giorno. Bisogna sempre imparare dagli errori commessi senza mai farne un dramma, e cercare di migliorarsi per crescere partita dopo partita. Personalmente mi sto inserendo bene, ma so che posso fare molto meglio e voglio fare molto meglio. Il mister mi dà una grande mano e io non voglio far altro che ripagare la sua fiducia nel migliore dei modi possibile. Il campionato? Abbiamo iniziato bene ma dobbiamo continuare così già dal prossimo match. La Vis Artena è una squadra forte, come tutte le altre. Noi come al solito prepariamo la partita con grande attenzione e concentrazione, per provare a mettere in cassa altri tre punti. Forza Sassari Latte Dolce».