GIANMARCO MARCANGELI: NUOVA STAGIONE BIANCOCELESTE

gianmarco-marcangeli-foto-alessandro-sanna

Una nuova riconferma per il Sassari calcio Latte Dolce

   GIANMARCO MARCANGELI ANCORA IN BIANCOCELESTE 

«La mia riconferma? Un grande piacere: mi impegnerò al massimo per ricambiare la fiducia»

Sassari, 26 luglio 2018 

Il Sassari calcio Latte Dolce prosegue determinato nella corsa che porta sino allo start della prossima stagione. Il presente è il pre campionato che la squadra sta svolgendo nella Bassa Valle del Coghinas, sede ideale per temprare testa e muscoli ritemprando poi lo spirito nel post seduta di lavoro. Ma il presente – e il prossimo futuro – è rappresentato anche da un giovane volto del recente passato, Gianmarco Marcangeli, che anche nel 2018-2019 sarà parte integrante del progetto biancoceleste.

Cresciuto nel Ghilarza, club con cui ha giocato sino ai 15 anni di età, dall’estate 2014 entra a far parte del Settore Giovanile della Torres. In rossoblù disputa il campionato Allievi Nazionali e, la stagione successiva, viene aggregato alla prima squadra con cui fa il suo esordio in Coppa Italia di Lega Pro. In seguito alla retrocessione del club disputa i due successivi campionati in serie D. Dallo scorso anno è un giocatore bincoceleste. 

A Gianmarco Marcangeli va il saluto della società del presidente Roberto Fresu e il grosso in bocca al lupo dell’intera dirigenza, dello staff tecnico, medico e organizzativo, di tutti i tesserato e dell’intera tifoseria biancoceleste. Di seguito le sue parole del ragazzo dopo il rinnovo del contratto con il Sassari calcio Latte Dolce:

«Inizio la mia seconda esperienza con questa maglia con grande entusiasmo e voglia di fare. Ho accolto con grande piacere la mia riconferma e mi impegnerò al massimo per rincambiare la fiducia del club mettendomi in gioco per crescere, maturare ed esprimermi al meglio. Sono molti i giocatori riconfermati dalla passata stagione: di loro conosco e apprezzo il valore, le qualità. Così come conosco e apprezzo le qualità umane e sportive dell’intero organico e organigramma, formato da persone serie e preparate. Ci sono poi diversi nuovi innesti di notevole valore, con cui sono certo riusciremo a consolidare al meglio un gruppo compatto e motivato a far bene. La scorsa stagione ci sono state fasi di campionato difficili, ma anche le difficoltà hanno confermato che la compattezza del gruppo ha grande importanza, insieme alla concentrazione ed al lavoro umile e costante, senza mai perdere di vista l’obiettivo. La stagione che stiamo iniziando a preparare la affronto con grande voglia di far bene e di dare il meglio di me stesso. Con tanta umiltà, consapevole di far parte di un gruppo formato da elementi di grande qualità. Sono pronto, quindi, a dare il mio contributo, cercando di esprimermi al meglio,mettendomi a disposizione del gruppo, del mister, dello staff e della dirigenza. Ci aspetta un campionato impegnativo e da giocare contro squadre ben attrezzate, nel quale sarà fondamentale impegnarsi al massimo, partita dopo partita, consapevoli delle nostre potenzialità».