DANIELE CONTU RICONFERMATO IN MAGLIA BIANCOCELESTE

daniele-contu-foto-alssandro-sanna

SASSARI CALCIO LATTE DOLCE 2018-2019

DANIELE CONTU RICONFERMATO IN MAGLIA BIANCOCELESTE

«Le mie qualità al servizio della squadra. Il mister mi ha trasmesso entusiasmo» 

Sassari, 27 giugno 2018

Il Sassari calcio Latte Dolce ha scelto di puntare ancora una volta su Daniele Contu (1995), esterno offensivo che ha il gioco in velocità nel suo dna calcistico e che già lo scorso anno, in alcune occasioni, aveva fatto intravedere di poter essere pedina utile allo scacchiere biancoceleste. Giovane ma con un discreto bagaglio d’esperienza alle spalle, Contu ha accettato l’offerta e va a incastrarsi sul puzzle organico che la società del DG Andriano Fantoni sta assemblando in vista della prossima stagione di serie D.

Daniele Contu ha giocato in Sardegna sino all’età di 11 anni, poi è stato preso dalla Fiorentina dove ho svolto la trafila del Settore Giovanile fino alla categoria Allievi. In seguito ha militato per due anni nel Prato e a 18 anni ho disputato un campionato di serie D con la maglia del Fiesole Caldine. L’anno successivo ha giocato in Svizzera, nel team Ticino under 21 ma purtroppo, a causa una serie di problemi, ha preso la decisione di tornare in Sardegna e di giocare per il Carbonia che gli ha permesso di rimettersi in gioco. L’anno scorso, dopo due intense settimane di preparazione trascorse a lavorare sul sintetico di Latte Dolce ha convinto dirigenza e staff ed è stato aggregato alla squadra. Può essere devastante in accelerazione.

A Daniele Contu va i bentornato della società, dello staff e di tutti i tesserati: Di seguito le sue prime parole da riconfermato giocatore biancoceleste:

«Sono molto entusiasta di far parte nuovamente di questo progetto e di questo gruppo, un gruppo composto da giocatori e da persone meravigliose. Non è una banalità ma è un’esigenza ribadire  che daremo il massimo per farci valere in un campionato che sapiamo essere molto difficile come la serie D. Per quanto mi riguarda cercherò innanzitutto di far valere di più le mie qualità, che lo scorso anno per vari motivi non sono riuscito ad esprimere al 100%. Alla base però restano il doveroso e immancabile impegno e la massima dedizione alla squadra, voglio fare bene e dimostrare che valgo per ripagare la fiducia della società e del mister che hanno scelto di riconfermarmi. Mister Udassi? Qualche settimana fa ci siamo sentiti per telefono e posso dire che mi è sembrato decisamente molto entusiasta e ottimista in vista dello start di questa nuova esperienza, mi ha confermato e trasmesso ulteriormente la sua grande voglia di fare bene e sono sicuro che tutti insieme ci toglieremo delle belle soddisfazioni. Mi aspetto un anno molto impegnativo, fatto di sacrifici, ma sono molto contento di poterlo affrontare di nuovo con questo club e con questi compagni. Forza Sassari calcio Latte Dolce».