QUARTA GIORNATA DI CAMPIONATO ORE 15, stadio “VANNI SANNA” di SASSARI: LATTE DOLCE – TORRES

logo_serie_d

«Siamo sereni, rispettiamo l’avversario e giocheremo per i tre punti»

Il Latte Dolce calcio si prepara a vivere un piccolo grande appuntamento con la storia. Domenica allo stadio “Vanni Sanna” (ore 15) si gioca la stracittadina con la Torres che, per la prima volta, va in scena sul palco della serie D nazionale. Le due squadre si erano già affrontate nel campionato di Promozione e ora si ritrovano davanti in una gara valida come quarta giornata del campionato Interregionale 2016-’17.

Il direttore sportivo del Latte Dolce calcio Adriano Fantoni: «Per noi è indubbiamente una partita importante, come tutte del resto: ci sono i tre punti in palio, la regola è questa e si gioca per portarli a casa e metterli in cassa. Ciò detto è chiaro che sarà una gara particolare, è pur sempre la sfida fra due squadre della stessa città, ed è un incontro dato che le formazioni non si sono mai affrontate in serie D. Una gara sentita, che mette di fronte i due volti del pallone sassarese, due filosofie opposte e società ambizioni differenti. Il nostro obiettivo è valorizzare i nostri atleti cercando di mantenere la categoria: per questo per noi è fondamentale avere una vetrina nazionale come la serie D, senza nulla togliere al campionato di Eccellenza, palestra importante che ci ha permesso di affacciarci ancora una volta a questa ribalta. Domenica si scenderà in campo come se fosse l’ultima partita in calendario, così è stato nelle prime tre giornate della nostra stagione e così sarà per tutte le prossime. I ragazzi ci sono, sono tranquilli e belli carichi, ci tengono a fare bene anche perché sono quasi tutti sassaresi. Si stanno staccando da tutto il contorno e dalle chiacchiere, pensano ad allenarsi e a giocare. Non c’è bisogno di motivazioni particolari, non servono né il bastone né la frusta per stimolarli: sono consci che sarà un match con una buona cornice di pubblico, una bella occasione, più unica che rara. Siamo sereni, rispettiamo la Torres e proveremo a fare la nostra parte per portare a case a tre punti. I rossoblù? Non è mai bello guardare in casa d’altri, per quanto ho letto l’idea di base è fare un campionato onorevole, senza sbandierare ambizioni da gran salto. Uomini alla mano però non si tratta certo di una squadra che dovrà lottare per salvarsi. Hanno giocatori di comprovata esperienza, che non sono di primo pelo e hanno curriculum. Non conosco tutti i rossoblù, alcuni sono giovani, altri sono giocatori di categoria, parti di una squadra quadrata, che ha un buon mister. Anche loro sentiranno la partita, per il contesto e perché anche loro hanno bisogno dei tre punti. A Ostia ha vinto, a Muravera ha strappato il pari, non ho visto il match con San Teodoro ma sono riamasti a lungo in 10 e contro hanno comunque tenuto il pareggio. Una partita da giocare, con due squadre che puntano chiaramente a fare il meglio possibile per ottenere il miglior risultato possibile».

07100 SASSARI – VIA LEONCAVALLO, 6 TEL E FAX 0794920318

EMAIL: INFO@LATTEDOLCECALCIO.IT – WWW LATTEDOLCECALC