TERZA GIORNATA DI CAMPIONATO ORE 15: ARZACHENA – LATTE DOLCE

logo_serie_d

«Avversario tosto, guai ad abbassare la guardia»

Il Latte Dolce calcio, scalda i motori in vista della terza giornata del campionato di serie D 2016-’17. Il calendario della quarta serie italiana regala ai biancocelesti del presidente Roberto Fresu il secondo derby stagionale dopo quello, vittorioso, giocato e vinto una settimana fa al Vanni Sanna con il Lanusei di mister Hervatin. In realtà, numeri alla mano, quella di domenica alle 15 sarà la quarta stra-isolana per Garau e compagni, che hanno già giocato (e vinto) anche le due sfide di Coppa Italia con San Teodoro e con Arzachena. E proprio i biancoverdi dell’Arzachena, domani al “Biagio Pirina”, in croceranno nuovamente la loro strada con il Latte Dolce, che si presenta all’appuntamento al completo, reduce da una settimana di lavoro sul sintetico di via Leoncavallo e caricato dalla prestazione offerta domenica scorsa davanti al pubblico di casa.

 

Il tecnico del Latte Dolce calcio Massimiliano Paba: «Dell’Arzachena abbiamo già parlato, e soprattutto ne sentiremo parlare. Abbiamo già affrontato i gallurese in coppa, abbiamo vinto ma non possiamo assolutamente cullarci su quel risultato. Sono una squadra attrezzata e costruita per fare bene: come ho già detto, credo si  possano inserire senza alcun problema nella cinquina delle formazioni candidate ad essere assolute protagoniste del girone. Noi, naturalmente, affronteremo la sfida al meglio delle nostre possibilità, senza timore e senza snaturarci, con attenzione e con la giusta concentrazione. La vittoria con il Lanusei ha confermato che i ragazzi ci sono e sono all’altezza. Ma guai ad abbassare la guardia».

 

 

 

07100 SASSARI – VIA LEONCAVALLO, 6 TEL E FAX 0794920318

EMAIL: INFO@LATTEDOLCECALCIO.IT – WWW LATTEDOLCECALC